By

La Moto Guzzi ha un'anima?

La Moto Guzzi ha un'anima? Uno dei punti di forza della maggioranza dei marchi italiani di motociclette è sempre stato l'avere un rapporto diretto con i propri clienti ed i propri concessionari, la ridotta catena di comando industriale che faceva sì ad esempio che in Aprilia Ivano Beggio fossse spesso direttamente coinvolto in situazioni non certo manageriali, dove i dipendenti si sentivano parte di una famiglia.In parte lo è ancora, più per alcuni marchi che per altri, ma in troppi altri si tratta semplicemente di un business come tanti, dove si analizza il mercato per capirne le richieste, si crea un prodotto e si stabilisce un prezzo in base al valore percepito (e soprattutto cercando di aumentare questo valore percepito grazie al marketing).

 

Paton S1, il ritorno delle "verdone" con una stradale affascinante

Paton S1, il ritorno delle Paton è un marchio che forse pochi fra i giovani conoscono, ma che non troppi anni fa rappresentava una delle ultime sfide di un piccolo costruttore ai grandi del motociclismo mondiale. Giuseppe "Peppino" Pattoni è stato un artigiano di talento, quando ancora il talento ed il genio di un singolo erano sufficienti non dico per vincere ma almeno per competere; dopo aver lavorato come meccanico per la Mondial, Peppino si unì a Lino Tonti (da cui il nome Pa-Ton) quando la casa italiana si ritirò dalle competizioni nel 1957, ed i due progettarono e costruirono una 125GP su base Mondial che con alla guida Mike Hailwood conquistò un rassicurante settimo posto al TT del 1958.

 

Propositi per il nuovo anno: un computer più sicuro (senza Windows)

Propositi per il nuovo anno: un computer più sicuro (senza Windows) Un recente articolo sul sito della BBC parla di quello che viene definito in gergo tecnico "ransomware", ovvero un particolare tipo di attacco informatico che invece di distruggere dati o mandare milioni di email di spam si "limita" a criptare il contenuto delle varie directory rendendolo inaccessibile se non pagando un riscatto all'anonimo tecnofurfante. La cosa è seria, anche perchè tantissime piccole e piccolissime aziende hanno un'idea vaga e confusa sia della sicurezza informatica che dei backup, ma anche perchè articoli pur interessanti come questo della BBC si limitano a dare consigli banali e largamente inefficaci.

 

Itaglia senza speranza: perde un braccio contro il guard rail, ora dovrà anche pagare le spese legali

Itaglia senza speranza: perde un braccio contro il guard rail, ora dovrà anche pagare le spese legali Chi scrive ha da tempo mandato a quel paese l'abominevole casta di burocrati e legulei che ha reso nei decenni l'Italia un paese da barzelletta, e forse per questo ha anche poco diritto di incazzarsi per un fatto come quello che ci è stato segnalato. Ma di fronte a certe notizie lo sdegno ed il ribrezzo di parlare ancora di queste meschinità va tralasciato a favore della più ampia diffusione possibile della notizia, sperando per una volta di riuscire a raddrizzare un torto evidente.

 

Perchè mai Ducati non dovrebbe produrre uno scooter?

Perchè mai Ducati non dovrebbe produrre uno scooter? Periodicamente tornano a circolare in rete voci sul possibile arrivo di uno scooter marchiato Ducati, e come sempre più spesso succede negli ultimi anni, la componente integralista degli ammiratori del marchio bolognese non manca di esprimere il proprio disdegno. Questi giovani modaioli però farebbero bene a studiarsi un po' meglio la storia del loro brand preferito, visto che di scooter a Borgo Panigale ne hanno progettati e costruiti ben due: il Cruiser 175 ed il Brio.Il Ducati Cruiser 175 del 1952 è stato uno scooter di tipo tradizionale dal punto di vista della ciclistica, ma decisamente innovativo per quello che riguardava motore e trasmissione.

 

Vuoi mostrare quanti km di autonomia ha la tua moto? Paga le royalty a Mahindra

Vuoi mostrare quanti km di autonomia ha la tua moto? Paga le royalty a Mahindra Il sistema dei brevetti ha subito una radicale evoluzione negli ultimi decenni, espandendosi a settori impensabili (basti pensare all'acquisto online con un click brevettato da Amazon) e soprattutto distorcendo il concetto di non brevettabilità di qualcosa già esistente.Prendiamo ad esempio uno dei vari brevetti recentemente ottenuti da Mahindra, un costruttore indiano che sta allargando la propria produzione al settore delle due ruote, ovvero l'indicatore di percorrenza residua sul cruscotto una volta entrati in riserva.

 

Hesketh 24, un'altra (inutile?) moto in edizione limitatissima

Hesketh 24, un'altra (inutile?) moto in edizione limitatissima A volte viene da pensare che al mondo ci siano un bel po' di ingenui con portafogli a fisarmonica, pronti a spendere fior di quattrini per acquistare oggetti esclusivi solo per il gusto di possedere qualcosa di diverso da tutti gli altri, anche se non necessariamente migliore. Non sappiamo quanto costerà la nuova Hesketh 24, ultimo modello proposto dallo storico marchio inglese, ma vista la produzione limitata a soli ventiquattro esemplari (da cui il nome) è facile prevedere che questa moto non sarà alla portata delle tasche della maggioranza dei motociclisti.

 

Senza più Puig, sarà il 2014 l'ultimo anno per Dani Pedrosa?

Senza più Puig, sarà il 2014 l'ultimo anno per Dani Pedrosa? La relazione fra Dani Pedrosa ed Alberto Puig è stata ampiamente analizzata sotto ogni punto di vista negli ultimi anni, ma il giudizio è ancora sospeso sul suo effetto positivo per la carriera del pilota spagnolo. Ma dal prossimo anno il rapporto fra i due sarà a distanza, con Puig impegnato a gestire la nuova serie Asian Cup creata da Dorna per sviluppare nuovi talenti nei mercati asiatici, gli unici in crescita e con un pubblico che dovrà per forza di cose essere compiaciuto con piloti e gare locali.

 

L'antipatico

Chiacchiere a ruota libera su moto, computer e privacy


MotoCorse.com è nato dalla passione per le moto e per i computer, questo blog è quindi il naturale sbocco per l'autore che - commenti sulle due ruote a parte - non perde occasione per riprendere e commentare le ultime notizie su privacy ed informatica

I più letti del mese

Offerte speciali

Cinghia Variatore MALOSSI - Cod.6114127 (X Belt)TagoScooter
Cinghia Variatore MALOSSI - Cod.6114127 (X Belt)
Per Honda 150 SH ie. (2009>2012)
Listino: € 29,79
Prezzo: € 23,83

Batteria YUASA (YT7B-BS)TagoScooter
Batteria YUASA (YT7B-BS)
Per MBK 250 Skyliner (2000>2006)
Listino: € 94,25
Prezzo: € 70,68

Copriradiatori ERMAXTagoMotocorse
Copriradiatori ERMAX
Per Yamaha FZ1
Listino: € 133,61
Prezzo: € 113,57

Kit viteria tappo serbatoio VALTERMOTO - Disponibile in 7 coloriTagoMotocorse
Kit viteria tappo serbatoio VALTERMOTO - Disponibile in 7 colori
Per Suzuki GSX-R 750 ie
Listino: € 18,18
Prezzo: € 15,45

Bretelle Rinfrangenti GistAttrazioneBici
Bretelle Rinfrangenti Gist
Prezzo: € 14,00

Bici Bambino 14AttrazioneBici
Bici Bambino 14" New Mtb Lotus F1 Team
Prezzo: € 140,80